· Presa  in consegna dei beni compresi nella liquidazione, delle scritture contabili e degli altri documenti dell'impresa con formazione dell'inventario;

· Presentazione, alla fine di ogni semestre, all'autorità che vigila sulla liquidazione di una relazione sulla situazione patrimoniale dell'impresa e sull'andamento della gestione accompagnata da un rapporto del comitato di sorveglianza;

·  Presenza in giudizio nelle controversie, in corso, relative a rapporti di diritto patrimoniale dell'impresa;

· Esercitazione  dell'azione di responsabilità nei riguardi degli amministratori e i componenti degli organi di controllo, dell'impresa in liquidazione, a norma degli articoli 2393 e 2394 c.c. previa autorizzazione dell'autorità che vigila sulla liquidazione.

La Legge 11 dicembre 2012 n°220, contenente modifiche alla disciplina del condominio negli edifici, ha rappresentato una vera e propria rivoluzione copernicana introducendo, tra le varie novità, la figura del Revisore condominiale (Art. 1130 bis c.c.).

L’obiettivo del Revisore condominiale è quello di esprimere un giudizio sull’attendibilità del Rendiconto redatto dall’amministratore.

Funzioni:

· Controllo dell’impianto contabile, degli strumenti e dei criteri di contabilizzazione e delle modalità di conservazione documentale;

· Controllo degli adempimenti amministrativi e gestionali aventi e non aventi rilevanza numeraria ed aventi importanza circa la rappresentazione dell’andamento condominiale sotto il profilo economico, reddituale, finanziario e patrimoniale;

· Revisioni in itinere ed ex post (quindi in corso di gestione oppure a gestione conclusa).

· Comprensione dell’attività aziendale per la pianificazione e l’esecuzione, diligente, del mandato;

· Raccolta di informazioni sui proprietari, sulla direzione, sul carattere pubblico o privato dell’impresa, sugli obiettivi aziendali, sulla struttura e le filiali, sul personale, sulle Leggi che regolamentano il settore e sulle procedure contabili;

· Verifica della documentazione d’impresa;

· Pianificazione della revisione;

· Studio e valutazione del sistema di controllo interno (Check - List);

· Redazione delle relazione di revisione;

· Redazione della lettera alla direzione (Management Letter);

· Valutazione della continuità aziendale;

· Valutazione di errori significativi e frodi;

· Controllo sulla redazione del Bilancio d’esercizio;

· Analisi per indici e per flussi;

· Vigilanza sulla corretta amministrazione;

· Controllo dei Libri obbligatori (vidimazioni, verbali assemblee, verbali Consiglio d’Amministrazione, Libri soci, Libri inventari, Libri cespiti, Libri IVA).

· Assistenza Tecnica delle parti (sia Enti impositori che contribuenti), come statuito dal D.Lgs. 546/a1992, dinanzi alle Commissioni Tributarie di 1° e 2° grado (Commissioni Provinciali e Regionali) in caso di contenziosi con il Fisco;

·  Preparazione e redazione di ricorsi;

· Preparazione e redazione di controdeduzioni e memorie illustrative;

· Preparazione e redazione di repliche, istanze e reclami;

· Collaborazione con gli Avvocati Cassazionisti nella preparazione e nella redazione di ricorsi, controdeduzioni e memorie illustrative dinanzi alla Suprema Corte di Cassazione (3° grado di giudizio);

· Assistenza tecnica in caso di Litisconsorzio;

· Assistenza tecnica in caso di impugnazioni;

· Assistenza tecnica in tutti gli strumenti deflattivi del contenzioso tributario;

· Consulenza fiscale;

· Preparazione e redazione delle Dichiarazioni dei redditi (Mod. 730 e Mod. Unico).

Sono nato a Roma (Rm) il 01/01/1973.

Dopo aver conseguito la laurea in Economia e Commercio, presso l’Università La Sapienza di Roma, ho svolto un Master di II° livello, in Diritto e Tecnica degli Appalti Pubblici, all’Università LUMSA di Roma.

Dopo aver lavorato ed effettuato un praticantato, in uno Studio Commercialista Tributario, ho seguito il corso di formazione per Dottori Commercialisti, espletato dalla Scuola Aldo Sanchini, presso l’Università La Sapienza di Roma ottenendo l’attestato di partecipazione con merito.

Successivamente ho sostenuto gli Esami di Stato, sia per Dottori Commercialisti che per Revisori Legali, superandoli entrambi.

Il cavallo di battaglia dello Studio Commercialista in cui ho collaborato, per più di tre anni, è il contenzioso tributario e quindi ho maturato, in tutto il periodo della mia permanenza in quella realtà professionale, una solida base e preparazione nella difesa tributaria. In questo Studio ho, altresì, revisionato diversi bilanci ed aziende.

Per tale ragione propongo la mia candidatura sia come Revisore Legale, sia come Difensore Tributario (in I° e II° grado di giudizio), presso le Commissioni Tributarie, in caso di contenziosi con il Fisco sia di privati che di Enti impositori.

Inoltre, avendo seguito un corso di formazione per Amministratori Condominiali ed Immobiliari, espletato dall’A.N.A.C.I. (Associazione Nazionale Amministratori Condominiali ed Immobiliari), ed avendo collaborato, per un periodo di tempo, nello Studio di un Amministratore Condominiale apprendendo, al livello pratico, la professione e quindi traducendo, sul piano empirico, tutto ciò che avevo studiato al corso formativo, ho maturato una buona conoscenza delle realtà condominiali e della contabilità espletata dagli amministratori. Di conseguenza segnalo la mia candidatura, anche, per le Revisioni condominiali.

Infine, il 12/09/2019 ho effettuato l’iscrizione all’Albo dei Commissari Liquidatori presso il Ministero per lo Sviluppo Economico.

Lungo Tevere Pietro Papa, 179

00146 Roma

Vedi Mappa

Orari Ufficio

  • Lun-Ven: 09:00 - 13:00 
  • Lun-Ven: 15:00 - 19:00
  • Sab: Chiuso
© 2021 {Studio Tributario Cirilli}. All Rights Reserved.

Search